Ferrari
0

Formula 1, Leclerc: "Nuova Ferrari evoluzione del 2019"

Il pilota monegasco, alla vigilia dell'esordio mondiale in Australia, ha parlato della Rossa e della stagione che lo attende

Formula 1, Leclerc:
© Getty Images

MELBOURNE – Charles Leclerc è chiamato alla prova del nove in questa sua seconda stagione alla guida della Ferrari. Così il Mondiale 2020 alle porte è atteso dal giovane campione monegasco come quello della conferma: "Dopo Spa ho capito di avere la capacità di vincere anche in F.1 ma anche di lavorare per avere costanza. Ora conosco bene il team, tutte le persone e questo conta molto". Queste le parole di Charles Leclerc in una intervista a SkyF1.

Evoluzione del 2019

"La macchina nuova è una evoluzione di quella dell'anno scorso e questo mi mette abbastanza a mio agio, anche se stiamo cercando il miglior set up" afferma il pilota monegasco che, in merito al rinnovo quinquennale che lo legherà alla Scuderia del cavallino, aggiunge: "Questo mi dà molta tranquillità. Sapere di essere lì per 5 anni è prima una grande soddisfazione e poi un grande onore. La tranquillità di poter chiedere delle cose che forse non saranno possibili adesso, ma tra due anni sì. Il sapere di poter lavorare a lungo termine".

Grande responsabilità

"Dal primo giorno che sono entrato in una Ferrari per me è stata una grande responsabilità. E anche se passeranno gli anni e avrò il peso della squadra su di me, non cambierà quello che faccio. Imparo gara dopo gara e dò sempre il massimo impegno e questo non cambierà. Sarò sempre esigente e voglio migliorare e non commettere gli errori ad esempio nel 2019, con delle opportunità mancate. Quando rivedrò il 2020, spero di farlo senza trovare grandi errori e questo sarà una grande soddisfazione per me" ha concluso il numero 16 della Rossa.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola