Ferrari
0

F1, Webber: "Le Ferrari non saranno da titolo nel 2020"

L'ex pilota australiano non ritiene che la scuderia di Maranello possa aver ricucito il gap con la Mercedes in questi mesi di stop

F1, Webber:
© Getty Images

ROMA - "Il 2020 sarà un questione tra Hamilton e Verstappen, non vedo nessun altro in grado di inserirsi nella lotta per il titolo. Le Ferrari non saranno delle partita. Ho fiducia nelle potenzialità della Red Bull, l'unica incognita è legata alla Honda e se la power unit giapponese sarà in grado di tenere il passo di quella della Mercedes". Parola di Mark Webber, che non risparmia una stoccata alla Ferrari e in un'intervista agli olandesi di Ziggo Sport afferma di non ritenere possibile che il Cavallino sia in grado di competere per il titolo in Formula 1 nel 2020.

F1, Webber: "Le Ferrari non saranno da titolo nel 2020"
© Getty Images

Ferrari snobbata

L'ex pilota australiano, con un passato in Red Bull negli ultimi anni della sua carriera, è restato in ottimi rapporti con il team austriaco, tanto da considerarlo in lizza per il Mondiale ben più della scuderia di Maranello, che almeno per la stagione che sta per cominciare il 5 luglio proprio dall'Austria non sembra agli occhi del classe 1976 all'altezza delle altre due rivali più quotate.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola