Ferrari
0

F1 Ferrari, Leclerc: "Sarà una stagione molto impegnativa e difficile"

Il pilota monegasco della Rossa ammette che l'inizio del mondiale potrebbe essere molto complesso per le vetture di Maranello

F1 Ferrari, Leclerc:
© Getty Images

SPIELBERG - "Penso che questa sarà una stagione molto impegnativa, non sarà semplice ma abbiamo ancora tanti punti interrogativi e dobbiamo arrivare alle qualifiche per poterlo dire con certezza anche se siamo sicuri al 99% che faremo più fatica rispetto allo scorso anno". Sono le prime parole di Charles Leclerc alla vigilia del weekend de Gran Premio d'Austria che aprirà la stagione mondiale 2020.

Vettel mi mancherà

Il pilota monegasco ammette le difficoltà della Rossa "Dopo i test sapevamo di non essere al livello che volevamo, soprattutto nel passo qualifica. Poi una volta che abbiamo rianalizzato i dati con tempi piuttosto ristretti abbiamo deciso di fare un passo indietro e di analizzare da dove arrivasse il problema iniziale per poi lavorarci. Abbiamo cercato una strada diversa per Budapest e il tempo non era sufficiente per portare aggiornamenti già qui. Il mondiale? Non sarà facile".

Nonostante tutto però Leclerc è impaziente di iniziare la stagione: "E' fantastico tornare a gareggiare, è passato tantissimo tempo. Sono stato piuttosto impegnato a livello virtuale durante il lockdown ma tornare in pista è una sensazione diversa. Ed è piuttosto diverso gareggiare senza pubblico ma sono felicissimo di poter tornare in macchina domani per poter affrontare il weekend di gara".

Il numero 16 di Maranello ha parlato poi del suo compagno di squadra, Sebastian Vettel: “Lotteremo e giocheremo di squadra se necessario. Da Seb ho imparato molto e continuerò a farlo. Mi mancherà come pilota e come persona. Ci sono state battaglie in pista non finite come volevamo, ma c'è sempre stato rispetto” ha concluso Leclerc.

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola