Ferrari
0

Gp Stiria, disastro Ferrari: l'ironia corre sui social

Dopo il ritiro di entrambi i piloti della scuderia di Maranello nel Gp di Stiria, i tifosi si scatenano su Twitter 

Gp Stiria, disastro Ferrari: l'ironia corre sui social
© ANSA

SPIELBERG - Il flop della Ferrari scatena l'ironia e l'amarezza dei tifosi della scuderia di Maranello sui social. L'hashtag #Ferrari entra in tendenza al via del GP di Stiria, quando Charles Leclerc tocca la Rossa del compagno di squadra Sebastian Vettel, in un tentativo di sorpasso azzardato che condanna entrambi al ritiro. "Lo scontro tra le due #Ferrari al primo giro e la coda ai box, che nemmeno sull’autostrada della Liguria", "Tutto totalmente inaccettabile", "Situazione oltre l’imbarazzo", sono tra i commenti più popolari. Qualcuno scomoda Claudio Villa ("Addio sogni di gloria") e Sergio Endrigo ("La festa, appena cominciata, è già finita"), altri azzardano paragoni ("Ferrari is the new Williams") mentre impazzano i meme.

Binotto sotto accusa

Già ieri, dopo una performance decisamente sottotono nelle qualifiche, con Vettel decimo e Leclerc 11° (poi retrocesso di tre posizioni), gli utenti dei social avevano bersagliato di critiche e meme la scuderia di Maranello e il team principal Mattia Binotto. La gestione viene messa in discussione dai tifosi: "Hai licenziato il pilota esperto prima di iniziare il mondiale e l'altro ha 20 anni", scrive un utente. "Chissá perché la Ferrari si ostina prendere ingegneri senza talento", e ancora: "Non è tempo per cercare colpevoli... dice il colpevole".

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola