F1, la Ferrari chiama a raccolta i suoi tifosi

La scuderia di Maranello, dopo il disastroso weekend in Belgio, attraverso i social chiede compattezza ai fan in vista del doppio impegno di Monza e del Mugello

© EPA

MARANELLO - "Non è stato un buon weekend ma non smettiamo di lottare. Non è la prima volta che ci troviamo ad affrontare delle difficoltà, ma ne siamo sempre usciti. Più che mai in momenti come questo abbiamo bisogno dei nostri tifosi. Grazie di essere al nostro fianco". Questo è il messaggio tramite twitter lanciato dall'account ufficiale della Ferrari.

Gare in Italia

La scuderia di Maranello, dopo il deficitario weekend a Spa dove ha chiuso in tredicesima e quattordicesima posizione il Gran Premio del Belgio, settima prova del Mondiale di Formula 1, ha chiamato a raccolta i suoi tifosi in vista del doppio appuntamento in terra italiana del 6 e 13 settembre quando si disputeranno il Gran Premio d’Italia, a Monza, e il Gran Premio di Toscana al Mugello. Proprio sul circuito toscano, che ospiterà per la prima volta una gara iridata di Formula 1, la Ferrari festeggerà il millesimo Gran Premio nel Circus.

Commenti