F1, Leclerc su Hamilton-Verstappen: "Normale vedere questi incidenti"

Il monegasco e Carlos Sainz hanno detto la loro sull'incidente del Gran Premio d'Italia
F1, Leclerc su Hamilton-Verstappen: "Normale vedere questi incidenti"© Getty Images
TagsF1leclercSainz

ROMA - L'incidente di Monza tra Max Verstappen e Lewis Hamilton non ha stupito più di tanto Charles Leclerc. Il monegasco infatti crede che la foga in pista dei due contendenti al titolo sia una normale conseguenza della posta in palio: “È normale vedere questo tipo di incidenti, sono in lotta per il mondiale ed entrambi vogliono vincerlo senza risparmiarsi, lo farei anch’io nelle stesso condizioni. È comprensibile vedere questo tipo di dualismo, esattamente come è accaduto in passato”, ha detto Leclerc. 

L'opinione di Sainz

Non si discosta troppo dall'opinione di Leclerc, quella di Carlos Sainz. "Dal mio punto di vista credo che incidenti del genere siano sempre evitabili - ha affermato lo spagnolo a gpfans.com -. Due piloti non entrano in contatto se uno non vuole. Dal momento che lottano in modo così duro per la conquista del titolo mondiale, si è più esposti a questo tipo di collisioni, così come già avvenuto in passato. Credo sia naturale che in F1 si possa assistere ad una maggior probabilità di assistere a questi incidenti tra due piloti in battaglia per il titolo. Per me la dinamica è piuttosto chiara, ma non fornirò la mia opinione perché credo che ci saranno delle discussioni nel prossimo meeting riservato ai piloti, dove analizzeremo quanto successo”.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti