IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Ritorna l'antica festa del Carnevale Romano

Ritorna l'antica festa del Carnevale Romano

Al via l'ottava edizione della festa rinascimentale, quest'anno in piazza Navona

Sullo stesso argomento

 

venerdì 29 gennaio 2016 12:51

Dal 30 gennaio al 9 febbraio torna nella Capitale il Carnevale Romano, una delle feste più antiche che questa volta si svolge nella nuova location di piazza Navona.

Mostre, convegni, lectio magistralis, concerti e soprattutto il grande corteo rinascimentale per un evento che si aprirà sabato 30 gennaio alle 11 nella suggestiva cornice della Biblioteca Angelica con l’incontro "Carnevale romano: il futuro di una festa antica": musiche, immagini, parole legate alla straordinaria storia dell’evento. Conferenza+Musica+Immagini+Parole è invece la mostra multimediale a cura di Robbi Huner e Barbara Roppo con le immagini più significative delle passate edizioni della kermesse capitolina.

Nel pomeriggio di sabato 6 febbraio, a partire dalle 14, piazza Navona sarà animata dagli Sbandieratori e Musici di Velletri, dai Tamburini del Palio del Velluto di Leonessa e dal Gruppo Musici di Torre Orsina. Alle 15 prenderà il via l’evento più atteso del Carnevale romano: la Sfilata equestre, che quest’anno animerà piazza Navona, luogo storico dei grandi eventi carnascialeschi della Roma medioevale e rinascimentale.

Come da tradizione, alla sfilata prenderanno parte cavalieri e dame in costume, figuranti, artisti equestri, le rappresentanze buttere della regione, simbolo culturale e storico dell’equitazione da lavoro del nostro Paese e i corpi militari che hanno dato lustro alla storia della cavalleria italiana.

Domenica 7 febbraio alle ore 10 invece farà il suo arrivo il XXXIV Carnevale Romano delle Sette Contrade di S. Atanasio con la sfilata dei carri allegorici da piazza Venezia a via dei Fori Imperiali. Nella stessa giornata al Museo di Roma Palazzo Braschi, il saggista Michele Rak ospiterà l’esposizione dedicata al Carnevale tenendo una lectio magistralis, mentre l’attore Leonardo Petrillo interpreterà  alcune letture tratte dal Conte di Montecristo di Dumas.

Gran chiusura martedì 9 gennaio con l’Aperitif Gras al Margutta Vegetarian Food & Art e la mostra fotografica a cura di Robbi Huner e Barbara Roppo allestita presso gli spazi dello storico locale capitolino e visitabile dall’1 al 9 febbraio.

Photo Credit: ROBBIHUNER

Articoli correlati

Commenti