IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Marco Mengoni infiamma il Palalottomatica

Marco Mengoni infiamma il Palalottomatica

Prosegue il #MengoniLive2016. Domani a Roma tra vecchi successi e nuovi brani presenterà anche l'ultimo lavoro "Parole in circolo"

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 11 maggio 2016 13:27

La musica come al solito è grande protagonista nella Capitale e lo sarà ancora di più domani sera, 12 maggio, con Marco Mengoni che salirà sul palco del Palalottomatica per una  nuova data del #MengoniLive2016. Il cantante, vincitore dell’edizione 2009 di X Factor, presenterà ai suoi fan romani il suo ultimo lavoro “Parole in circolo”, uscito a gennaio e già doppio Disco di Platino e ancora presente nella top ten degli album più venduti. La scaletta del cantautore di Ronciglione prevede oltre 20 brani tra i quali non ci saranno solamente quelli che lo hanno reso famoso al pubblico italiano e non, ma anche alcuni inediti del suo nuovo album.

Marco Mengoni, sul palco del palazzetto romano, sarà accompagnato da ben nove musicisti: Giovanni Pallotti al basso, Peter Cornacchia e Alessandro De Crescenzo alle chitarre, Davide Sollazzi alla batteria, Davide Ferrario ai cori e polistrumentista, Francesco Minutello alla tromba, Mattia Dalla Pozza al sax, Federico Pierantoni al trombone mentre alle tastiere ci sarà il coordinatore della band Gianluca Ballarin. Durante la serata, Mengoni sarà anche impegnato con alcuni strumenti particolari come il kaosspad e l'ax-synth roland. Il concerto verrà aperto da una delle sue canzoni più famose: “Guerriero”, mentre dopo seguirà la prima parte di “Parole in Circolo”. Al centro troveremo “Essere umani” mentre a chiudere queste ore di musica sarà il brano “Io ti aspetto”. Sarà una serata pure interattiva: grazie ad un’app il pubblico, in alcuni momenti dello spettacolo, diventerà anch’esso protagonista. 

 

LE DATE DEL TOUR

15 maggio 2016 – ACIREALE, Palasport
17 maggio 2016 – EBOLI, Palasele
19 maggio 2016 – LIVORNO, Modigliani Forum
21 maggio 2016 – VERONA, Arena

Articoli correlati

Commenti