IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Livello1, il mare approda all'Eur

Livello1, il mare approda all'Eur

A Roma il nuovo ristorante pescheria e fish&cocktail tutto a base di pesce fresco curato dallo chef stellato Felice Lo Basso

Sullo stesso argomento

 

venerdì 3 giugno 2016 12:13

Quando un gruppo di persone uniti da profonda amicizia e stima ha un desiderio in comune e si prodiga per realizzarlo spesso ci riesce. È quello che è successo con Livello1, il nuovo indirizzo gourmet della ristorazione capitolina nel quartiere Eur.

Livello1 ristorante, pescheria e fish&cocktail (Via Duccio di Buoninsegna, 25) nasce, quindi, dall'idea di un gruppo di amici accomunati dal desiderio di aprire un locale dove poter mangiare dell’ottimo pesce. Un ristorante dal respiro moderno, arredato in modo elegante e finemente ricercato dalla scelta delle luci alla mise en place. Un ambiente accogliente, luminoso e completamente insonorizzato. Il locale è stato realizzato da uno staff variegato che ha studiato tutto nei minimi dettagli per proporre un ristorante in cui si respira veramente l’aria del mare.

Emilia Branciani, proprietaria di Livello1 e interior designer, ha realizzato il progetto del ristorante che vanta sessanta coperti all’interno e trenta posti all’esterno. Al timone della cucina lo chef stellato Felice Lo Basso che racconta: «Io sono di origine pugliese, il mare è la mia vita. Abbiamo voluto realizzare - prosegue - una cucina di livello (da qui il nome del ristorante) basata sulla scelta di un prodotto di qualità, lavorato il meno possibile proprio per esaltare l’eccellenza della materia prima»

A Lo Basso il compito di curare la cucina e a Mirko Di Mattia, giovane e talentuoso chef proveniente dal Gavius, l’incarico di portare avanti quotidianamente il lavoro impostato dallo chef pugliese. La qualità delle materie prime di Livello1 è assicurata dalla Pescatoria adiacente al ristorante che ogni giorno porta nella cucina di Lo Basso il pescato fresco che arriva da Anzio Ponza e Fiumicino. 

Articoli correlati

Commenti