IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Il weekend di musica di Luglio suona bene

Il weekend di musica di Luglio suona bene

Tre concerti da non perdere alla Cavea dell'Auditorium con Omara Portuondo, Alex Britti e Mika

Sullo stesso argomento

 

venerdì 29 luglio 2016 16:44

Un altro weekend di concerti da non perdere alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, alla rassegna Luglio suona bene che ha già regalato tante serate emozionanti e continuerà a farlo per tutta l’estate. Questi tre giorni di musica iniziano questa sera con l’“85 Tour” di Omara Portuondo, prosegue sabato sera con Alex Britti che presenta il suo ultimo disco “In Nome dell’Amore” e si conclude con il concerto di Mika, che torna a Roma, dopo un tour di sold out nei palazzetti delle grandi città italiane ed europee. 

Quella di stasera sarà una festa a base di musica per celebrare l’85simo anniversario e i 70 anni sul palco d’Omara Portuondo, la grande diva cubana nonché ambasciatrice artistica del suo paese nel mondo. Omara vuole festeggiare con un tour che rappresenti la sua lunghissima carriera: ad ogni fermata ha incontrato vecchi e nuovi amici per eseguire insieme i brani cubani più amati, da “Besame Mucho” a “Veinte años”. Affiancata dalla spettacolare voce del flamenco spagnolo, Diego El Cigala, eseguirà classici senza tempo e canzoni dal proprio repertorio.

Sabato sera la sarà il turno di Alex Britti che proporrà i brani del suo ultimo disco “In Nome Dell’amore - Volume 1”, oltre ai suoi grandi successi come da “Solo Una Volta” a “Lo Zingaro Felice” passando per “La Vasca” e altri. Alex Britti, romano, è un chitarrista e un autore solista, fiero e deciso, «Perché sono figlio unico, sono abituato a star da solo, non cerco e non ho mai cercato il sostegno del gruppo». Un chitarrista fuori dal comune che sin da giovanissimo ha attraversato l’Europa per suonare insieme a grandissimi del Blues quali Rosa King, Buddy Miles e Billy Preston. Per quest’occasione sarà accompagnato da basso e batteria, una formazione con sonorità elettroniche che permettono di mettere in risalto il virtuosismo degli esecutori e lasciare più spazio possibile all’improvvisazione.

A chiudere il weekend sarà Mika, che con la sua energia e la sua voce ha già fatto sold out nelle precedenti tappe italiane ed europee. Il tour mondiale, che ha toccato anche Asia e America, fa di nuovo tappa in Italia per uno spettacolo unico, dove si potranno ascoltare tutti i grandi successi di un artista dalla carriera sempre più in ascesa: ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo aggiudicandosi dischi d’oro e platino in oltre 32 paesi. Lo show è reso unico grazie alla straordinaria voce e alle doti d’intrattenitore di Mika, che sul palco non si risparmia mai ed è in costante sinergia col pubblico e con la band. Tra i suoi brani più amati “Grace Kelly”, “Stardust”, “Relax”, “Good Guys”, “Love Today”, “Lollipop”, e “Happy Ending”, hit che di certo non mancheranno al concerto di domenica.

Articoli correlati

Commenti