Il circo incantato illumina Porta di Roma

Si avvicina il Natale e il centro commerciale prepara i suoi appuntamenti a tema "fiaba". Si parte questo weekend con CamilloCromo e Pink Mary
Il circo incantato illumina Porta di Roma
TagsPorta di RomaIl circo incantatoNatale

Al centro commerciale Porta di Roma si inizia a respirare aria di Natale. Carrozze fatate, alberi magici, treni luminosi, uno spettacolare labirinto di luci e un fantastico albero di Natale alto dodici metri compongono il nuovo scenografico impianto di luminarie a tema “fiaba”.

Ma la vera novità del centro commerciale, in vista delle prossime feste, è un’altra, si tratta de “Il circo incantato” che regalerà a tutte le famiglie una serie di spettacoli di street art in una ambientazione scenografica che richiama il circo di una volta e con artisti provenienti da tutta Italia. Una serie di appuntamenti, che verranno ripetuti alle 16.30 e alle 18.30 tranne domenica 4 con tre repliche, che lasceranno i clienti della galleria commerciale senza fiato e che inizieranno proprio questo fine settimana con CamilloCromo e Pink Mary. Poi si andrà avanti, sabato 3 e domenica 4 dicembre, con Barba Fantasy Show e Lux Arcana, giovedì 8 dicembre con i Disguido, mentre sabato 10 e domenica 11 dicembre sarà la volta di Mr.Mustache e di Pindarico, fino alla gran chiusura, sabato 17 e domenica 18 dicembre, con le esibizioni dei Gran Mastro e dei La Sbrindola.

In più lo scorso 19 novembre Porta di Roma ha riaperto ufficialmente la sua favolosa pista del ghiaccio che renderà ancora più magico il clima di questi giorni. Il Natale è sempre e soprattutto per i bambini che durante tutti i fine settimana potranno partecipare gratuitamente, dalle 11 alle 13, a laboratori ad hoc che insegneranno loro come diventare bravi circensi, mentre clown e trampolieri allieteranno i visitatori della galleria commerciale con la loro magia e fantasia.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti