IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Lucky Chops, al Quirinetta la Brass Band di New York

Lucky Chops, al Quirinetta la Brass Band di New York

Dalle metropolitane della Grande Mela ai sold out in giro per il mondo e il 6 dicembre arriva la tappa romana.

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 dicembre 2016 13:22

Dalle metropolitane di New York ai sold out in molte grandi città europee. Questa è la storia dei Lucky Chops che in questi giorni fanno tappa anche in Italia. Si parte stasera da Milano poi domani è il turno di Roma prima dell’ultima data di Bologna.

Nella Capitale il 6 dicembre sarà il Quirinetta ad ospitare i Lucky Chops, la Bress Band statunitense che mostrerà al pubblico capitolino le incredibili capacità live del gruppo che dalle metropolitane della Grande Mela ha collezionato 100 milioni di visualizzazioni sul web, conquistando media e fan in tutto il mondo. 

Josh Holcomb (trombone), Daro Behroozi (sax tenore), Leo P. (sax baritono), Kevin Congleton (batteria), Joshua Gawel (tromba) e Raphael Buyo (sousaphone) sono riusciti a raggiungere una straordinaria notorietà attraverso i loro video online. In pochissimo tempo la band è riuscita a raccogliere oltre 100 milioni di visualizzazioni, ma suonare dal vivo è tutta un’altra storia e lo hanno sperimentato con grande successo nel loro tour europeo. 

La Brass Band è animata dalla convinzione che la positività della musica possa cambiare il mondo e ispirare e trasmettere l’intensità della sua energia. L’estetica musicale dei Lucky Chops è perfettamente racchiusa nella loro ultima pubblicazione, Best Things: un singolo eccitante che mette in mostra gli assoli di tutti i musicisti, le loro abilità tecniche e la loro attenzione al pop songwriting con una canzone che parla dei semplici piaceri e ricorda come le cose migliori nella vita siano quelle libere.

Articoli correlati

Commenti