IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

Nino D'Angelo festeggia sessant'anni al San Paolo

Nino D'Angelo festeggia sessant'anni al San Paolo

Il cantautore napoletano si esibirà con il "Concerto 6.0", uno show-evento in programma il 24 giugno per celebrare il suo compleanno

Sullo stesso argomento

 

lunedì 10 aprile 2017 15:39

«Mi piacerebbe che fosse una grande festa popolare, verace, dove divertirci tutti insieme». Un concetto semplice, chiaro. Un concetto, quello espresso da Nino D’Angelo, che racchiude in sé quarant’anni di successi che da San Pietro a Patierno lo hanno portato ad essere uno degli artisti più apprezzati del panorama musicale italiano. Quarant’anni di lunga e onorata carriera che Nino vuole festeggiare davanti al suo popolo in un’occasione ancora più speciale: il suo sessantesimo compleanno. Nino D’Angelo spegnerà sessanta candeline il prossimo 21 giugno e ha deciso di condividere e festeggiare questo importante traguardo con la sua gente, il 24 giugno.

Il “Concerto 6.0” ecco il nome scelto per uno dei più grandi show-evento dell’estate napoletana, un fantastico live per festeggiare nel migliore dei modi i sessant’anni di uno dei cantanti partenopei più seguiti di sempre. La location è un’altra chicca, lo Stadio San Paolo. «Ho scelto lo stadio San Paolo perché per questo compleanno ho sentito l’esigenza di avere uno spazio grande, comunque un simbolo della città. Avrei dovuto fare un live in ogni vicolo di Napoli, o nel quartiere dove sono nato e cresciuto, per ringraziare il pubblico che mi segue da tanti anni ormai. Da qui la scelta dello stadio, senza dimenticare che io sono sempre “quel ragazzo della Curva B”».

Quarant’anni di storia tutte in una sera: dalle hit degli anni ’80, (“Nu jeans e na maglietta”, “Maledetto treno”, “Sotto ‘e Stelle”), a quelle degli anni ’90 (“Mentecuore”, “Nun te pozzo perdere”, “Carezza luntana”) fino ai brani che hanno caratterizzato la “svolta” sociale ed etnica, così è stata definita dalla critica, di Nino: “Senza giacca e cravatta”, “Jammo ja’” e “Jesce sole”. Insieme al festeggiato sul palco sono attesti tanti ospiti, famosi e non, che nel corso di questi sessant’anni hanno segnato in maniera determinate il suo percorso umano e artistico.

Il “Concerto 6.0” del 24 giugno è solo l’inizio di un grande progetto che continuerà per tutto il 2017 finendo con un triplo cd che conterrà il dvd del live del San Paolo, un disco d’inediti e uno con tutti i più grandi successi di Nino D’Angelo. 

Articoli correlati

Commenti