IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

“Qualche volta scappano” in scena al Teatro Quirino

“Qualche volta scappano” in scena al Teatro Quirino

Pino Quartullo, Rosita Celentano e Attilio Fontana interpretano, dall'11 al 13 aprile, la divertente commedia tratta dall'opera francese "Toutou"

Sullo stesso argomento

 

martedì 11 aprile 2017 13:10

Vi siete mai chiesti cosa accadrebbe se fosse il vostro cane ad abbandonarvi? Lo hanno fatto gli attori di questa commedia pungente e paradossale, tratta dall'opera francese “Toutou” di Daniele e Agnès Besse, con adattamento e regia di Pino Quartullo cbe dall'11 al 13 aprile sarà in scena al Teatro Quirino di Roma

Tutto ha inizio quando Toutoù, il cane di Marzia (Rosita Celentano) e Alessandro (Pino Quartullo), scappa, abbandona di proposito i suoi padroni: l'episodio rivela i vuoti, i segreti, le debolezze di quella coppia apparentemente perfetta, che il cucciolo aveva tenuto insieme come una sorta di “scudo” per i loro problemi. La situazione è complicata dall'arrivo dell'amico Paolo (Attilio Fontana), figura chiave, che con estremo cinismo mette in ridicolo il dramma dei due coniugi. È un gioco di ruoli in cui alla fine ogni personaggio sembra perdere le proprie consapevolezze, ma forse non è troppo tardi per rimettere insieme i pezzi.

Da una piccola tragedia domestica emerge un tema delicato, quello di un amore ormai alla deriva, che viene però affrontato con intelligenza e con un'ironia acuta e mai banale. Questa commedia originale e divertente mostra anche il rapporto, a volte ossessivo, che si instaura con i propri animali domestici, sperando di trovare in loro affetti o corrispondenze amorose. Ribaltando le parti questa commedia invita anche a riflettere sui fragili equilibri di coppia e rappresenta un'occasione per un viaggio profondo anche dentro noi stessi.

Articoli correlati

Commenti