IN Roma

Confermate tutte le date di Villa Ada Roma Incontra il mondo
IN Roma
0

Confermate tutte le date di Villa Ada Roma Incontra il mondo

Si parte già stasera con il tributo dei "Faber Quartet" al cantautore genovese Fabrizio De Andrè. Sabato tocca a Colapesce e domenica arrivano i ritmi giamaicani di Mr. Daddy U-Roy

Arriva la notizia che tutti i romani attendevano: confermate tutte le date di Villa Ada-Roma incontra il mondo. La Commissione esaminatrice del Bando sull’Estate Romana 2017/2019 ha infatti confermato la graduatoria del bando nel punto su cui era stata chiamata a esprimersi dal Tar. 

Stasera si inizia con “Caro Faber. Roma Canta De Andrè”, un concerto dedicato al ricordo di uno dei più grandi musicisti e cantautori del panorama musicale italiano, a pochi mesi dal 20° anniversario dalla sua scomparsa. Ad omaggiare il poeta genovese saranno il quartetto dei Faber Quartet composto da: Marco Pinto, Bruno De Benedetto, Mimmo Condello e Peppe D’Agostino. Altrettanto accattivanti le proposte musicali di questo weekend. Domani sul palco di Villa Ada saliranno i Ministri, che intratterranno il pubblico con i brani del nuovo album “Fidatevi”. Ad aprire il concerto gli Spiritual Front con il loro stile unico tra pop decadente mitteleuropeo e un sound/visual vintage con continui richiami al cinema d’autore italiano. Sabato 30 sarà la volta di uno dei più apprezzati talenti della sua generazione, Colapesce. Un artista che non ama vincoli e che si diverte a giocare con le varie forme del pop. Il trentaquattrenne siciliano porterà sul palco il suo terzo album uscito per 42 Records, “Infedele”. Luglio inizia nel migliore dei modi, con un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti dei ritmi giamaicani, quello con la musica di Mr. Daddy U-Roy, pioniere del dj style e del rap, che salirà sul palco di “Villa Ada-Roma incontra il mondo” proprio domenica 1° luglio.
Per tutte le altre info: www.villaada.org/concerti/

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti