IN Roma

Viaggio in Italia all'Auditorium Parco della Musica
IN Roma
0

Viaggio in Italia all'Auditorium Parco della Musica

Il collettivo AdoRiza si esibirà il 24 aprile sul palco della Sala Studio e guiderà il pubblico alla riscoperta la storia del nostro paese attraverso la memoria musicale

Il 24 aprile, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, andrà in scena "Viaggio in Italia. Cantando le nostre radici" un concerto per ripercorrere la storia del nostro paese attraverso le memorie musicali che l’hanno influenzata. Lo spettacolo – con la regia di Massimo Venturiello – sarà messo in scena dal collettivo artistico AdoRiza formatosi al laboratorio di alta formazione della Regione Lazio Officina Pasolini. Durante la serata le canzoni saranno legate tra loro così da seguire in linea temporale la storia con l’intento di riscoprire artisti storici dimenticati troppo facilmente. Cantanti e compositori come Giovanna Daffini, Caterina Bueno, Matteo Salvatore, contornati da una drammaturgia capace di unire le musiche con i dialetti, rievocando in questo il ricordo di accadimenti memorabili. Tra le tematiche che troveranno spazio la guerra, l’immigrazione, la questione meridionale, il diritto al lavoro, ma anche situazioni di giochi di ballo, di festa e, ovviamente, l'amore.

Per l’appuntamento del 24 aprile, oltre al concerto, sarà presentato anche in anteprima nazionale il cd-book “Viaggio in Italia” con i testi introduttivi di Felice Liperi e la produzione artistica di Piero Fabrizi, che racconta: «Produrre un disco dedicato alla canzone popolare è per me un privilegio raro e al contempo un atto d’amore. Entrare in contatto diretto con la bellezza disarmante della musica popolare equivale a bagnarsi in acque cristalline e purificatrici, dalle quali fuoriuscire rigenerati e consapevolmente arricchiti».

Tutte le notizie di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti