IN Roma

Mafia senza piombo…ma con il sorriso
Eventi
0

Mafia senza piombo…ma con il sorriso

Al teatro Tirso de' Molina arriva, da domani al 9 dicembre, la commedia con Franco Oppini e Nadia Rinaldi

Ridere, ridere sempre. Anche dei temi più delicati, cercando di sensibilizzare il pubblico presente in sala. È questo l’obiettivo dello spettacolo “Mafia senza piombo” in scena da domani al 9 dicembre al teatro Tirso de’ Molina. Protagonisti della pièce di Toni Fornari un cast di altissimo livello e molto affiatato: Franco Oppini, Nadia Rinaldi, Luca Latino, Flavio Moscatelli, Ezio Passacantilli.

La domanda su cui si basa tutta la storia è semplicissima: in un momento di crisi generale come può una famiglia malavitosa di provincia arrivare a fine mese se nessuno paga più il pizzo? Un dilemma di non facile soluzione e che coinvolge i protagonisti i quali, a causa di una serie di eventi concatenati, drammatici ma divertentissimi, si ritrovano a capo di una cosca mafiosa in gravi difficoltà finanziare nei confronti di una famiglia rivale. Quando sembra non esserci più via di uscita ecco l’idea che potrebbe chiudere i ponti con il passato e permettere un futuro nell’ambito della legalità: una formula chimica in grado di trasformare le nocciole in benzina.

Ma sarà vero? Agli spettatori il compito di scoprirlo. La commedia è stata realizzata in collaborazione con l’associazione “Mare Libero”, che ha sede sul litorale romano e parteciperà alle rappresentazioni donando al pubblico un “dolce pizzo”: biscotti ricamati che hanno lo scopo di far capire come con l’unione e la coesione si possa abbattere ogni tipo di illecito. I prelibati dolci sono creati dagli allievi dell’Associazione Accademia del Gusto – Tu Chef, diretta da Anna Maria Palma.

Vedi tutte le news di Eventi

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti