IN Roma

Luigi Lo Cascio racconta la mafia all'Auditorium
Eventi
0

Luigi Lo Cascio racconta la mafia all'Auditorium

Martedì 4 dicembre alle ore 9 si svolgerà un evento di Cinema&Storia, promosso dalla Regione Lazio e da Roma Capitale

Martedì 4 dicembre, all’Auditorium Parco della Musica, Luigi Lo Cascio sarà protagonista di un incontro con oltre 900 studenti di Roma e del Lazio per parlare di un tema sempre attuale e delicato: la mafia. 

L'evento sarà preceduto dalla proiezione del film “I Cento passi” diretto dal regista Marco Tullio Giordana: la pellicola, oltre a raccontare la storia del giovane giornalista, Peppino Impastato, assassinato il 9 maggio 1978, stesso giorno del ritrovamento del corpo di Aldo Moro, cerca di trasmettere l’energia, la voglia di costruire, l’immaginazione e la felicità di un gruppo di ragazzi che hanno provato a sfidare il mondo con la sciocca illusione di poterlo cambiare. Va però sottolineato un aspetto fondamentale: se ora la Sicilia è cambiata, è anche grazie all’esempio di persone come il giornalista di Cinisi, che non ha mai piegato la testa nemmeno di fronte alle minacce o alle intimidazioni. 

Oltre al protagonista de “I Cento passi” (film che tra il 2000 e il 2001 ha vinto svariati premi anche grazie alle interpretazioni di Luigi Lo Cascio e Tony Sperandeo nel ruolo di Gaetano Badalamenti), alla tavola rotonda interverranno il magistrato Antimafia Francesco Cascini, e il giornalista Giovanni Anversa. Un’occasione speciale per far capire come il cinema italiano d’impegno sia ancora fonte di ispirazione e metta in evidenza i fatti salienti della nostra storia. 

Vedi tutte le news di Eventi

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti