IN Roma

Rainbow MagicLand riapre le porte
Eventi
0

Rainbow MagicLand riapre le porte

Il parco alle porte di Roma, dopo la lunga pausa invernale, accoglierà grandi e piccini dal 19 aprile e, eccezionalmente, anche nei weekend del 6, 7, 13 e 14 aprile

L’attesa è finita. Rainbow MagicLand, il parco divertimenti più grande di Roma, situato a soli 20 minuti dalla capitale riapre i battenti, a partire dal 19 aprile, dopo il lungo letargo invernale.
In vista della fatidica data, il parco avrà completato la sua opera di rinnovamento che prevede nuove tematiche per una intera zona e l’apertura di quattro nuovissime e affascinanti attrazioni.
Ma, chi non vorrà attendere così tanto, potrà gustarsi una splendida anteprima nei weekend del 6 e 7 e del 13 e 14 aprile usufruendo di un biglietto a un prezzo eccezionale di euro 9,90. Le sorprese però non finiscono qui perché la stagione che si va ad aprire presenterà grandissime e succosissime novità a cominciare da imperdibili spettacoli per le famiglie.

SPETTACOLI. Oltre a essere travolti dall’energia del Magicland Dream Cast e dall’allegria di Gattobaleno, la mascotte del parco, non mancheranno le emozioni per tutti i piccoli protagonisti. A cominciare dal Talent di Rainbow MagicLand, dove tutti gli Under 12 potranno cimentarsi con canto, ballo e danza. Per i più intrepidi, invece, è a disposizione “I Misteri della Giungla”, un’avventura nella giungla per salvare la piccola Kora. Aladin, la magia del musical, sarà in scena dal 19 aprile mentre Camelot "il potere dei quattro elementi", aprirà la stagione del Piccolo Teatro nel weekend del 6, 7, 13 e 14 aprile.

NEW ENTRY. Oltre alla magia degli spettacoli però, il cuore di Rainbow MagicLand sono le attrazioni. E questa stagione saranno ben tre le novità all’interno del parco. Tutte saranno posizionate nell’area Tonga, completamente ridisegnata con una connotazione strepitosa: una tematizzazione Giungla in ogni elemento dai negozi ai punti ristoro. Qui, i giovanissimi esploratori impareranno a guidare i Motor Giungla tanto da ricevere, al termine del percorso, l’ambito patentino. Dopo i fuoristrada però l’allenamento continuerà nel campo di addestramento Jungle Camp, il più grande playground in Italia, con scivoli e arrampicate. In estate arriverà poi Nui Lua, il fiume che ride. A tutta questa esperienza alla Indiana Jones si aggiungerà poi l’Haunted Hotel che rimpiazzerà Demonia come attrazione dark di Rainbow MagicLand.

Tutte le notizie di Eventi

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti