IN Roma

“Immaginario Etrusco”: musica e spettacoli tra Cerveteri e Tarquinia
Eventi
0

“Immaginario Etrusco”: musica e spettacoli tra Cerveteri e Tarquinia

Nel contesto di ArtCity Estate 2019, dal 4 luglio al 7 settembre le necropoli delle due città ospitano un calendario ricco di eventi

Una rassegna che durerà tutta l’estate quella di “Immaginario Etrusco”: l’evento prenderà il via giovedì 4 luglio per terminare sabato 7 settembre, nel contesto di ArtCity Estate 2019. Sono molti i siti coinvolti: la Necropoli della Banditaccia di Cerveteri; la Necropoli di Monterozzi di Tarquinia e i musei archeologici nazionali delle due cittadine. Il fitto programma di spettacoli, visite e laboratori rende onore ai primi quindici anni dall’iscrizione dei siti nella lista del patrimonio mondiale Unesco.

Non mancheranno le risate: il 2 agosto nella alla Necropoli Tarquinia arrivano “Le dolenti note” della Banda Osiris mentre il giorno dopo sarà il turno di Rocco Papaleo che con il suo spettacolo live porterà il buonumore nella Necropoli della Banditaccia. A seguire, il 24 agosto Oscar De Summa si esibirà nella necropoli di Tarquinia con la sua ironia pungente nello spettacolo “Stasera sono in vena”.

Sicuramente le peculiarità della rassegna è l’incontro tra musica e teatro. Andranno in scena nella sito della Banditaccia, “Novecento” (6 luglio) lo spettacolo tratto dal romanzo di Alessandro Baricco, accompagnato dal Jazz di Simone Di Cataldi, e “Parole e Note” (19 luglio) il recital con Giancarlo Giannini sulle note di brani inediti di Marco Zurzolo.
Sullo sfondo della magia della Necropoli di Cerveteri l’Ensemble Symphony Orchestra eseguirà un tributo alle musiche di Ennio Morricone (8 agosto), mentre la Necropoli di Monterozzi ospiterà Canto Libero (12 luglio), un omaggio a Lucio Battisti.

Cambiando musica, il 5 luglio l’appuntamento è con Micol & Band a Cerveteri, un concerto che spazia dal rock al pop fino alla dub e al jazz, ma lo stesso giorno il folk di Coro Cantering arriva a Tarquinia. Sulle ultime note d’estate, 18 luglio sempre a Tarquinia arriva il primo appuntamento della rassegna “Giovedì swing”, che torna il 25 con Luca Filastro, e il 1 agosto con Hellzapoppin’choo-choo train, la band che in pochi anni si è fatta notare nel panorama musicale romano.

Tutte le notizie di Eventi

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...