IN Roma

Vanessa Jay Mulder torna sulle scene musicali con
© Mirta Lispi
Eventi
0

Vanessa Jay Mulder torna sulle scene musicali con "Essensuality"

In uscita venerdì 12 luglio il secondo progetto dell'artista che ha collaborato con i grandi nomi della musica internazionale

"Essensuality", nuovo EP di Vanessa Jay Mulder in uscita venerdì 12 luglio, è una perfetta fusione tra Essenza e Sensualità, che arriva “nel momento in cui ci amiamo e ci accettiamo così come siamo con tutte le nostre imperfezioni e la nostra unicità”.

A completare questo messaggio positivo sono le immagini del videoclip, firmato da Andrea Cocchi: incentrato sulla bellezza delle diversità come purezza essenziale da cui ripartire, la musica è accompagnata da un gioco di maschere e sagome che alternano colori, fisicità e volti creando un'armonia in cui essenza e sensualità si fondono per dar vita a una bellezza fuori dal comune.

Il progetto, che vede la coproduzione di Marco Olivi e dei Grammy Tommaso Colliva e Giovanni Versari, rispettivamente per produzione e per mastering, è il secondo lavoro discografico dell'artista nata in Suriname, cresciuta ad Amsterdam e innamorata di Roma. Voce che si esprime su diversi generi musicali, dal soul al jazz, passando per l'r&b, le sue fonti di ispirazione sono artiste del calibro di Nina Simone, Sara Vaughan, Billie Holiday e Ella Fitzgerald.

Dopo aver collaborato come corista e autrice con diversi artisti del panorama interazionale, ha intrapreso la sua strada musicale, in un percorso su cui ha incrociato quasi subito Henry Padovani, fondatore e primo chitarrista dei Police, che ha scritto per lei un brano contenuto nel primo album.

Tutte le notizie di Eventi

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...