“OPV all'Opera”, ultimo appuntamento per i Concerti nel Parco

Sarà la prima assoluta del nuovo spettacolo dell'Orchestra Piazza Vittorio a chiudere la stagione estiva della Casa del Jazz giovedì 1 agosto

Grande festa di chiusura per i Concerti nel Parco, alla Casa del Jazz domani, giovedì 1 agosto, con un'esclusiva Prima Italiana dell'Orchestra Piazza Vittorio, che presenta sul palco del quartiere Ostiense “OPV all'Opera”, il nuovo spettacolo del gruppo multietnico dedicato all'opera lirica e al bel canto. Un concerto che porta sulla scena oltre al lungo repertorio che l'orchestra, nata nel 2002, ha sviluppato e approfondito negli ultimi dieci anni di attività, tra cui si annoverano Mozart e Bizet, inedite riletture di compositori come Giuseppe Verdi e Kurt Weill.

Ancora una volta uno spettacolo originale, che, con uno sguardo al passato, cerca di ricreare l'atmosfera di una Napoli ottocentesca in cui arie e operette risuonavano tra le piazze e i vicoli delle città, raggiungendo il cuore del popolo, che spesso e volentieri non poteva permettersi di acquistare i biglietti per entrare a teatro.

Era compito quindi dei musicisti di strada riuscire a strappare all'opera la sua patina elitaria e portare tra le strade della città quelle melodie che oggi sono conosciute internazionalmente. Ed è proprio tra le partiture dei grandi compositori e le melodie dal carattere popolare che i musicisti e i cantanti dell'Orchestra si muovono per trasportare gli spettatori in uno spettacolare passato tra musica e canto.

Commenti