IN Roma

Il Fara Music Festival in cammino verso Amatrice
Eventi
0

Il Fara Music Festival in cammino verso Amatrice

Il concerto del 31 agosto, nella città reatina colpita dal sisma di tre anni fa, conclude un programma di eventi 

Il "Fara Music Festival" esce dal centro storico di Fara in Sabina ed approda nei territori colpiti dal sisma. Il concerto del 31 agosto ad Amatrice segna la fine di un programma innovativo di musica e trekking per scoprire il valore paesaggistico ed enogastronomico delle terre mutilate dal terremoto. Sono tre i nomi delle formazioni che si esibiranno ad Amatrice.

I Simone Basile Trio, chitarra, contrabbasso e batteria, un progetto che fonde un jazz dal sapore moderno con atmosfere rarefatte e minimali che si alternano a groove incalzanti e decisi.

Vi è poi il Marisa Petraglia Quartet, band composta da voce, batteria, contrabbasso e piano. Nelle esibizioni del quartetto la voce è protagonista in tutte le sue sfumature, come un pennello dipinge colori e sensazioni di ogni brano. Unusual, il disco d'esordio della vocalist, Marisa Petraglia, è stato pubblicato lo scorso marzo.

Infine Giovanni Palombo Camera Ensemble, senza dubbio un quartetto storico che spazia attraverso le sonorità della musica klezmer, della musica popolare ed etnica. Una formazione dallo sviluppo fortemente collettivo dove ogni pezzo è pensato per aderire alle peculiarità di ogni strumento. I quattro musicisti compongono una formazione inconsueta in cui i ruoli sono intercambiabili per dare vita un'esecuzione esecuzione fluida e sempre in movimento.

Tutte le notizie di Eventi

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...