IN Roma

Il presepe vivente l’unico in tutta la periferia di Roma

Il presepe vivente l’unico in tutta la periferia di Roma
Eventi
0

Sarà di scena a Casal Bertone il 21 e 22 Dicembre dalle ore 17:00 presso la parrocchia di Santa Maria Consolatrice

ROMA - Sono anni che la comunità cristiana di S.Maria Consolatrice si fa promotrice di questa iniziativa capace di coinvolgere e di interessare il suo territorio. Quest’anno il presepe vivente unirà insieme il sagrato e il cortile della parrocchia con la Piazza di Santa Maria Consolatrice. 

Oltre alla presenza dell’asinello, del bue e delle pecore ci saranno anche decine e decine di figuranti con le proprie arti e i propri mestieri. Tutto ben curato da un’ambientazione costruita e arredata cercando di offrire ai visitatori la magia del Natale. Ci sarà la stalla di Betlemme, le locande, i pastori attorno al fuoco, pellegrini e i visitatori con vin brulé, biscotti artigianali e cioccolata calda.
I costumi sono realizzati da mamme e nonne che hanno confezionato stoffe e tessuti per bambini, ragazzi, giovani e adulti. 
La preparazione del presepe vivente coinvolge proprio tutti! Questa iniziativa ormai alla 4° edizione, cerca di promuovere cultura e tradizioni per non far perdere la memoria di quanto ci è stato consegnato. 

All’interno della manifestazione ci sarà una mostra fotografica della storia del quartiere di Casal Bertone.

Casal Bertone fa cultura e custodisce la memoria delle proprie radici di fede e di umanità!

Tutte le notizie di Eventi

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti