IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

Un weekend all'insegna dei sapori autunnali

Un weekend all'insegna dei sapori autunnali

Castagne, polenta, arrosticini e molto altro: ecco dove passare il fine settimana con le specialità enogastronomiche più variegate della stagione

Sullo stesso argomento

 

venerdì 4 novembre 2016 15:19

Ancora una volta la regione laziale non deluderà gli amanti delle gite fuori porta: sapori e specialità estremamente variegate saranno i protagonisti assoluti del prossimo weekend, ricco di sagre ed eventi dai colori e gusti estremamente autunnali. Tra gli appuntamenti da non perdere vanno annoverati sicuramente la Castagnata di Paganico Sabino, la Sagra della Polenta a Nerola e l'evento "Sapori d'Autunno" al Parco Egeria.

Domenica 6 novembre, infatti, a Paganico Sabino (RI) arriva la 17^ edizione della Castagnata Paganichese, sagra che offre la possibilità di gustare uno dei pochi prodotti locali ancora in produzione: la castagna. Tra una scorpacciata di caldarroste e un ottimo intrattenimento musicale folcloristico, sarà possibile godere dei meravigliosi scorci panoramici che caratterizzano questo borgo medievale, arroccato su uno sperone di roccia all'interno della Riserva Naturale Monte Navegna.

Sabato 5 e domenica 6 novembre a Nerola (RM) torna, invece, la Sagra della Polenta, evento enogastronomico che prevede degustazioni di prodotti tipici della sabina romana, riservando una particolare attenzione alla "scifetta"di polenta (per i primi 1000 pasti ce n'è una in omaggio). All'interno del centro storico, inoltre, sarà allestito un mercatino di artigiani e artisti dove si susseguiranno spettacoli di vario genere. In caso di maltempo, la sagra verrà spostata al fine settimana successivo.

Per chi non avesse la possibilità di allontanarsi dalla Capitale è in programma l’appuntamento all'interno dell'accogliente giardino del Parco Egeria (Fonte dell'acqua Santa - via dell'Almone, 111) dove avrà luogo "Sapori d'Autunno". Si tratta di un percorso gastronomico interamente dedicato alle specialità culinarie autunnali, in cui sarà possibile inebriarsi dei profumi e del gusto di una vasta gamma di prodotti autunnali, quali il pregiato tartufo bianco di Avezzano, gli arrosticini di pecora abbruzzesi, i salumi, i dolci casarecci dei castelli romani e vini biologici. Non ci si scorda neanche dei più piccoli, che potranno divertirsi con attività ludiche, spettacoli di magia e baby dance.

 

Photo Credit: www.pixabay.com

Articoli correlati

Commenti