IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

La Sagra delle fragole di Nemi

La Sagra delle fragole di Nemi

Mostre artistiche, balli, canti e sfilate popolari: da domani al 4 giugno tanti gli appuntamenti in occasione dell'84esima edizione

Sullo stesso argomento

 

venerdì 26 maggio 2017 11:24

Il posto che occupa la fragolina nella tradizione culinaria locale è importantissimo e si protrae ormai da secoli. Si narra, addirittura, che già i Romani si deliziavano con il piccolo frutto di Nemi. Torna quindi la Sagra delle fragole di Nemi, una manifestazione dedicata interamente a questo frutto declinato in tutte le sue varianti. L’84esima edizione si svolgerà da domani a domenica 4 giugno 2017. Nemi è un suggestivo borgo nell’area dei Colli Albani, si trova all’interno del Parco dei Castelli romani ed è un luogo molto ambito per le sue bellezze paesaggistiche, ma soprattutto per il suo frutto blasonato a livello internazionale. Il particolare microclima favorito dalla presenza dell'omonimo lago, uniti alla minuziosa cura degli abitanti, permettono una coltivazione rigogliosa. Protagoniste indiscusse della Sagra saranno le “Fragolare” che, come ogni anno, sfileranno in corteo per il paese indossando l’antico costume della tradizione: gonna rossa, bustino nero, camicetta bianca e mandrucella di candido pizzo in testa. Per l’intera settimana i vicoli del paese si riempiranno di banchi dove verranno proposte le due varietà tipiche della zona, le fragoline e i fragoloni.
Per non deludere le aspettative, l’edizione di quest’anno propone un cartellone ricco di appuntamenti che cerca di andare incontro a tutte le esigenze e i gusti dei tantissimi partecipanti. Infatti, domani ci sarà il concorso “Balconi Fioriti” che premia i balconi più colorati dai bei fiori primaverili, alle ore 16.00 inizia la “Biarten”, ovvero la Biennale Internazionale d’Arte dei Castelli Romani. Due mesi di mostra d'arte contemporanea. Si continua con altre iniziative fino al 4 giugno, con la giornata conclusiva che prevede Canti delle Fragolare, Stornelli Nemesi, Canzoni Romane e con i poeti Abbraccio in 8° Rima.
A fine giornata, l'incasso verrà devoluto al sindaco di Amatrice.

Articoli correlati

Commenti