IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

Largo al rosé con Bererosa 2017

Largo al rosé con Bererosa 2017

Domani dalle 17 alle 23 a Palazzo Brancaccio al via la sesta edizione dell'evento dedicato al vino smart e versatile, che contro ogni pregiudizio conquista sempre di più i palati

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 5 luglio 2017 15:23

Oltre 200 etichette en rose saranno protagoniste domani a Palazzo Brancaccio a Roma, dalle 17 alle 23, per la sesta edizione di Bererosa 2017, la manifestazione che celebra il vino rosato e richiama appassionati di enogastronomia ma anche di street food. Organizzato da Cucina & Vini, l’evento ospita 95 aziende che proporranno ai food lovers degustazioni di cibo di strada e degli oli extravergine del concorso Ercole Olivario. 

Le eccellenze rosé italiane accompagneranno i cartocci di olive ascolane, le ostriche, i tipici maritozzi romani o i mitici cannoli siciliani, per combinazioni di gusto sempre nuove e da leccarsi i baffi. Bererosa 2017 è un vero e proprio percorso enogastronomico, per gli amanti del rosato e delle declinazioni in rosa del cibo, e per tutti coloro che avranno voglia di scoprire questo vino versatile e adatto ad ogni stagione. «Negli ultimi anni il vino rosato è diventato un vero e proprio fenomeno di tendenza», spiega Francesco D’Agostino, direttore di Cucina & Vini. E questo evento imperdibile vuole rendere giustizia a un prodotto così in crescita. I veri protagonisti sono, infatti, vini provenienti da tutte le regioni italiane, e per il Lazio saranno presenti le cantine Casale del Giglio, La Luna del Casale, Marco Carpineti, Muscari Tomajolo e Vigne del Patrimonio. 

Anche per questa edizione, continua la collaborazione con il partner tecnico Diam Bouchage, azienda di punta nella produzione di tappi di sughero, e con Groupama, gruppo assicurativo con una particolare attenzione al mondo agricolo. Confermata, infine, la presenza di ORO Caffè, torrefazione di Udine specializzata in singole origini dei migliori caffè al mondo. Bererosa si rivela così un’occasione unica per trascorrere una giornata all’insegna del buon cibo e soprattutto dell’ottimo vino dove poter gustare alcune delle migliori le eccellenze che il nostro Belpaese è in grado di offrire. 

Articoli correlati

Commenti