IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Luigi De Filippo protagonista di Miseria e Nobiltà

Luigi De Filippo protagonista di Miseria e Nobiltà

Al Teatro Parioli Peppino De Filippo un capolavoro della comicità napoletana adattata e diretta da De Filippo

 

martedì 15 dicembre 2015 13:37

Dal 17 dicembre al 10 gennaio, Luigi De Filippo vestirà i panni di Felice Sciosciammocca in Miseria e Nobiltà, commedia comica di Eduardo Scarpetta, al Teatro Parioli di Roma.

L’attore e regista, riprende questa storica e famosa commedia per omaggiare l’autore, riformatore del teatro napoletano, che proprio con quest’opera aveva consacrato, attraverso la figura del protagonista, Don Felice Sciosciammocca, prototipo del napoletano piccolo borghese, maschera d’altri tempi.

La fame è il tema della commedia, e da quando Scarpetta scrisse questo testo, fino a oggi la fame è rimasta immutata: la fame di lavoro, la fame di sopravvivenza, la fame di giustizia, quella fame che, soprattutto nel Mezzogiorno, se non soddisfatta, provoca grandi sconvolgimenti.

Luigi De Filippo, degno erede della grande tradizione teatrale napoletana, sarà dunque l’umanissimo interprete della vicenda, assieme alla sua Compagnia di Teatro composta da altri undici attori.

Uno spettacolo da non perdere. Un divertimento raro nel panorama del nostro teatro contemporaneo. Commedia estremamente comica ma anche amara “degna della firma di Moliére”.

Articoli correlati

Commenti