IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

La Belle Joyeuse: una principessa al Teatro India

La Belle Joyeuse: una principessa al Teatro India

Anna Bonaiuto è Cristina Trivulzio, in un monologo che racconta i mille volti della Musa del Romanticismo

Sullo stesso argomento

 

domenica 10 gennaio 2016 10:22

Dal 12 al 17 gennaio il Teatro India ospiterà La Belle Joyeuse, un monologo su Cristina Trivulzio principessa di Belgiojoso, interpretata da Anna Bonaiuto, scritto e diretto da Gianfranco Fiore.

Sanguinaria assassina, sfacciata meretrice e bellezza affamata di verità sono solo alcuni dei modi in cui questa figlia del Rinascimento e dell’Illuminismo è stata definita nel corso dei secoli. Oggi questo personaggio dalle mille sfaccettature rivive sul palcoscenico grazie ad Anna Bonaiuto che, sola in scena, accompagna il pubblico alla scoperta di un personaggio affascinante, impetuoso, protagonista indiscussa della nostra storia rivoluzionaria. Da damina di salotto a eroina guerriera, Cristina di Belgioioso interpretò tutti i ruoli possibili nella società dell’epoca con il distacco e l’ironia dell’autentica attrice, sempre lacerata da pulsioni contrastanti.

Gianfranco Fiore, parlando del suo lavoro dice: «Lo spettacolo rivela come proprio in tutte queste maschere si nasconda la sua verità». E poi riferendosi al suo scopo: «Nessun intento agiografico, nessuna preoccupazione di risarcimento storico alla sua figura dimenticata, solo un flusso di frammenti di ricordi e nostalgie, filtrati dalla tenerezza e l’orgoglio di una Primadonna che al termine di una vita vissuta sotto il segno del coraggio, teme ora solo l’ultimo nemico: l’oblio».

Articoli correlati

Commenti