IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Dal Fringe Festival al debutto: Viviamoci

Dal Fringe Festival al debutto: Viviamoci

"Puntuale ed efficace" secondo Dario Fo, la pièce di Giorgia Mazzucato per la prima volta in scena al Teatro Studio Uno

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 20 gennaio 2016 13:10

Dopo il successo al Roma Fringe Festival 2015 con “Guerriere”, Giorgia Mazzucato porta sul palco del Teatro Studio Uno di RomaViviamoci”, in scena dal 21 al 24 gennaio. Attrice e autrice padovana classe ’90, allieva di Dario Fo, Franca Rame, Marco Baliani, Natalino Balasso, Massimiliano Bruno e Andrea Pennacchi, torna con un monologo trasformista che oscilla tra il comico e il tragico.

Scritto e interpretato dalla stessa Giorgia, è stato definito dal premio Nobel Dario Fo uno spettacolo "dalla recitazione con tempi puliti e chiari tipici di una professionista, con un testo paradossale e metafisico, una scrittura puntuale ed efficace".

Vincitore del “Miglior Spettacolo” nella prestigiosa rassegna del Teatro L'Avogaria di Venezia, il monologo è un intreccio di storie che esplora le atmosfere e le sensazioni: felicità, rabbia, disperazione, speranza, paura, nostalgia, sorpresa e rimorso.

Le musiche che l'accompagnano sono quelle originali di Roberto “Ominostanco” Vallicelli, artista eclettico, molto apprezzato e conosciuto specialmente nel romano, che con la varietà delle sue composizioni, che spaziano dall’elettronica a jazz, dall’acustica all’orchestrale, sarà la seconda voce dell’attrice.

Articoli correlati

Commenti