IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Ariele e Calibano, Shakespeare al Pigneto

Ariele e Calibano, Shakespeare al Pigneto

All'HulaHoop la reinterpretazione della Tempesta shakespeariana, diretta da Ilaria Migliaccio

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 27 gennaio 2016 13:20

Il 28 gennaio all'HulaHoop Club va in scena la rivisitazione moderna della Tempesta di Shakespeare e dei suoi personaggi Ariele e Calibano. In scena nello spazio culturale nel quartiere Pigneto, la commedia è considerata ultimo lavoro del drammaturgo inglese e torna oggi sotto forma di favola grazie alla regia di Ilaria Migliaccio con Monica Bandella.

Dalla partenza di Prospero da quell'isola sconosciuta del Mediterraneo, ora ci sono Ariele e Calibano: uno sognatore che trascorre il tempo a immaginare le sue avventure, l'altro attaccato alla terra, istintivo e carnale. Costituisce il tentativo di far riconoscere a Prospero i suoi errori e agli altri due le loro ragioni, il tutto contornato dalla difesa della propria libertà di espressione e d'immaginazione.

La storia di Ariele, nata come scrittura drammaturgica, ha vinto il bando di resistenza OFFX3 2011 dello Spazio OFF di Trento, ed è stato presentato in forma di studio in tre occasioni romane, oltre che a Trento. 

Articoli correlati

Commenti