IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Emanuele Vezzoli nel Giardino delle Mangrovie

Emanuele Vezzoli nel Giardino delle Mangrovie

In occasione della 20esima edizione del Festival delle Arti, al Teatro Palladium una pièce di magnifiche sorprese

Sullo stesso argomento

 

giovedì 18 febbraio 2016 17:17

In collaborazione con la Libera Università del Cinema e l’Università degli Studi Roma Tre, l’associazione VILLAggio FOGLIANO, che dal 1994 svolge, tra la fine di luglio e l'inizio di agosto, il Festival delle Arti di Villa Fogliano, quest’anno alla 20esima edizione, porta a teatro Il Giardino delle Mangrovie, uno spettacolo in tre atti che racconta con una prospettiva metafisica la perdita, la mancanza e la distanza.

L’appuntamento è il 19 e 20 febbraio al Teatro Palladium di Roma. Sulla scena i protagonisti, Elisabetta Femiano ed Emanuele Vezzoli, Sergio Cudicini nella serie tv I Cesaroni, si muovono con estrema bravura ed umanità nel testo scritto dalla mano di Renato Gabriele, autore del dramma dall’omonimo titolo, diretto da Danilo Proia.

L’autore parte dalla rappresentazione di una borghesia defraudata della gioia di vivere e nevrotica, com’è quella messa in scena nel teatro dell’assurdo di Samuel Beckett, cui il Giardino di Mangrovie si ispira maggiormente. Una pièce piena di magnifiche sorprese della parola e dei sensi scritta in una lingua sensitiva e umbratile, tonale ed ironica.

Articoli correlati

Commenti