IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Sul palco le “Canzonacce” romane dell'Orchestraccia

Sul palco le “Canzonacce” romane dell'Orchestraccia

Il gruppo folk-rock romano questa sera in concerto all'Auditorium Parco della Musica con brani inediti e della tradizione

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 aprile 2016 11:53

Nata dalla voglia e dall'idea di attori e cantanti di unire esperienze e confrontarle, cercando una forma innovativa di spettacolo che comprendesse musica e teatro, l'Orchestraccia parte dal folk dei primi autori romani per riscoprire tutte quelle canzoni e poesie patrimonio della cultura italiana e della tradizione di Roma. Il gruppo itinerante oggi composto da Marco Conidi, Edoardo Pesce, Luca Angeletti, Giorgio Caputo, Maurizio Filardo, e tanti altri amici artisti e sopraffini musicisti, come Gianfranco Mauto, Daniele Natrella, Matteo Pezzolet, Salvatore Romano sarà in concerto, alla Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica, proprio questa sera, primo aprile. 

Da poco è uscita la ristampa del primo disco della band,“Sona Orchestraccia Sona”, andato esaurito, con un nuovo brano rivisitato in occasione della partecipazione a una puntata della nuova serie de I Cesaroni della canzone “Quanto sei bella Roma”. Nel 2014 parteciparono al Primo Maggio, nella stagione 2014/2015 sono stati la band resident del programma radiofonico di Serena Dandini “Stai Serena” su Radio2, e inoltre la band ha condiviso il palco con artisti come Elio Germano, Edoardo Leo, Marco Bonini, Diane Fleri, Francesco Montanari, Alessandro Roja, Luca Barbarossa, Vinicio Marchioni, Mauro Meconi, Pino Marino, Lillo (di Lillo e Greg) e Michele Riondino.

Soli pochi giorni fa è uscito il nuovo e attesissimo album “Canzonacce”, 15 tracce dove la tradizione si miscela a sonorità nuove e canzoni inedite. 

Articoli correlati

Commenti