IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Charlie Chaplin e la sua storia al Teatro del Torrino

Charlie Chaplin e la sua storia al Teatro del Torrino

Domani e domenica in anteprima assoluta un viaggio nella vita di uno dei più grandi cineasti del XX secolo

Sullo stesso argomento

 

venerdì 16 settembre 2016 14:48

Il Teatro del Torrino celebra questo fine settimana uno tra i più grandi cineasti del XX secolo, autore di oltre 90 film: Charlie Chaplin. In occasione de quarantunesimo anniversario della sua scomparsa il teatro romano ha deciso di portare sul palco una rappresentazione interamente dedicata a lui: Charlie Chaplin – Storia di un uomo. L’anteprima assoluta è prevista per domani 17 settembre alle 21.00 con replica il giorno successivo.

La rappresentazione è il frutto di un intenso laboratorio estivo durato 40 giorni in cui è maturata l’idea di questo spettacolo altamente innovativo soprattutto per le scelte registiche. Sul palco del teatro andrà in scena una ricostruzione in bianco e nero della vita dell’artista: si parte da quando Charlie Chaplin era un bambino povero e sofferente per le dure prove che la vita gli aveva assestato, fino ad arrivare al periodo del suo successo. In questo momento il regista, Luca Pizzuro, blocca la narrazione passando dalla sua felice carriera alla casa in Svizzera a dieci giorni dalla morte dell’attore. 

È qui che la lente d’ingrandimento della storia indaga il Charlie Chaplin padre, un uomo, che al mondo appariva in modo assolutamente diverso da quello che i figli e, in particolar modo Jane Chaplin, la figlia, riscontrava dentro una casa dove regnava il silenzio e l’anaffettività, al punto da spingerla a definirsi figlia di un’icona e orfana di padre.

Uno spettacolo che farà viaggiare a ritroso nel tempo il pubblico presente in sala, lo catapulterà in un mondo surreale che soltanto una personalità come quella di Charlie Chaplin, probabilmente la più importante figura del cinema muto degli anni ’20, sa e può regalare. 

Articoli correlati

Commenti