IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Geppo: dal web al Teatro Marconi

Geppo: dal web al Teatro Marconi

Da domani fino al 18 dicembre il noto barzellettiere 2.0 Simone Metalli presenta il suo inedito spettacolo "Mi basta un Wi Fi"

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 dicembre 2016 14:42

Da domani fino al 18 dicembre il palco del Teatro Marconi di Roma ospiterà “Mi basta un Wi Fi”, l'inedito spettacolo di Simone Metalli, in arte Geppo. Divenuto famoso grazie al web,  ormai conta ogni giorno decine di migliaia di visualizzazioni ai video da lui stesso postati e in cui viene ripreso davanti al mitico cancello mentre racconta barzellette.

Data la quantità sempre maggiore di seguaci e fans, quest'anno Geppo approda per la prima volta a teatro, ma la sfida non sarà affatto semplice: dovrà infatti passare le forche caudine di un vero e proprio provino, mettendosi in gioco rispetto allo scetticismo di chi lo ritiene, sminuendolo, un “semplice barzellettiere”. Tutto è partito dal web: sono bastati un cellulare, una connessione Wi Fi e un amico che pubblica la sua prima barzelletta su Youtube. Da lì il suo successo social ha visto un'irrefrenabile ascesa che lo ha consacrato oggi fenomeno del web, con più di quattrocentomila visualizzazioni ai video. 

Occasione per raccontare il suo modo di essere barzellettiere 2.0, lo spettacolo si presenta come un atto unico alla scoperta di un talento comico e dell'universo genuino da cui proviene, accompagnato dalla chitarra di Gianfilippo Fancello e dalle creazioni di sabbia di Silvia Emme, una delle più note sand animation artist. Geppo si presta dunque alla sfida di uno show che racconta la sua gente, i suoi amici e la sua romanità attraverso le barzellette, i suoi immancabili cavalli di battaglia, nell'intento di convincere e divertire anche i più scettici.

Articoli correlati

Commenti