IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Paradossi e comicità al Tirso da Molina con Xanx

Paradossi e comicità al Tirso da Molina con Xanx
© Valerio Faccini

La commedia di Angelo Longoni sarà in scena dal 5 al 9 aprile, interpretata da Mario Antinolfi e Fulvia Lorenzetti

Sullo stesso argomento

 

martedì 4 aprile 2017 15:12

Una situazione paradossale, claustrofobica e talmente esasperata da diventare comica ed esilarante. Ecco come prende le mosse Xanax la commedia di Angelo Longoni, interpretata da Mario Antinolfi e Fulvia Lorenzetti e diretta da Marco Cavallaro. Lo spettacolo sarà in scena dal 5 al 9 aprile sul palco del Teatro Tirso de Molina dove Laura e Daniele, i protagonisti, sono colleghi in una casa editrice ma si conoscono appena di vista. 

Un venerdì sera entrambi fanno tardi in ufficio e si ritrovano in ascensore insieme che si blocca. I telefonini non prendono, i familiari non li cercheranno. Allora i due ben presto capiscono che fino al lunedì successivo nessuno li andrà a cercare e allora non resta che condividere quei pochi metri con tutti i problemi che ne conseguono: il caldo, le ansie, la fame, la sete, i bisogni corporali. Tra i due si istaura una situazione esasperata i loro universi si avvicinano: si lasciano andare, si consolano, si confidano, si aiutano e si detestano

Stress, ansia e/o panico (da qui il titolo "Xanax"). Laura e Daniele, che trovano il Prozac "euforizzante", che battagliano sull'ultima compressa di Maalox, che reagiscono all'ansia dell'ascensore allo stesso modo, seppur in tempi diversi. Laura e Daniele, uniti da un mal comune, diversi solo nel dosaggio.

Articoli correlati

Commenti