IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Barbara Foria racconta uomini e donne

Barbara Foria racconta uomini e donne

Volevo una cena romantica... e l'ho pagata io! Da stasera al 14 maggio la comica di Colorado in scema al Sala Umberto con one woman show esilarante e autocritico

Sullo stesso argomento

 

martedì 2 maggio 2017 11:39

«Se l’uomo e la donna non si possono sopportare perché allora si cercano, si fidanzano e soprattutto si sposano?». Una domanda ostica, che forse non ha una risposta. Ma una risposta, stasera sul palco del Sala Umberto, cercherà di darla Barbara Foria nel suo one woman show Volevo una cena romantica... e l'ho pagata io!. Dopo il debutto e il grande successo ottenuto a Milano l’autentica rivelazione femminile del programma comico Colorado arriva a Roma con uno spettacolo, per la regia di Claudio Insegno, esilarante e autocritico rivolte alle donne strizzando l’occhio agli uomini.

Barbara, voce femminile di RTL 102,5, è diventata ancora più celebre con la parodia di Scianel di Gomorra che ha letteralmente spopolato sul web e da oggi al 14 maggio sul palco del teatro romano romperà gli schemi classici della brava ragazza raccontando al pubblico i segreti che nessuna donna ha mai osato svelare: dal primo giorno di idillio amoroso fino all’incontro con l’avvocato divorzista! 

“Vissero per sempre felici e contenti". «Una frase che ha fatto più danni del bastone allungabile per farsi i selfie. Oggi un principe azzurro non lo trovi neanche col tom tom!! Se riscrivessero quelle favole oggi, probabilmente i finali sarebbero diversi: il Principe sceglierebbe una MILF, la Bella Addormentata, stufa di attendere che qualcuno venga a risvegliarla, partirebbe per i Caraibi con le amiche di WhatsApp, e Aladdin scapperebbe col genio e i soldi, lasciando Jasmine in braghe di tela!!! I miti ci hanno fottute». Bastano queste poche parole di Barbara Foria per raccontare il suo one woman show e per invitare tutti, donne e non, a divertisti per uno spettacolo unico nel suo genere.

Articoli correlati

Commenti