IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Al Teatro Agorà arriva Tracce

Al Teatro Agorà arriva Tracce
© Luca Graziani

Dall'8 al 18 giugno Giorgio Lopez porta in scena una storia drammaticamente attuale, ambientata in una Londra terrorizzata da un assassino, con uno speciale omaggio alle vittime dei recenti attentati

Sullo stesso argomento

 

martedì 6 giugno 2017 14:21

Una storia drammaticamente attuale, una storia che vede protagonista Londra e i suoi abitanti che mai quanto in questi giorni sono sotto l’occhio di tutte. Tracce, lo spettacolo scritto e diretto da Giorgio Lopez in scena dall’8 al 18 giugno al Teatro Agorà, racconta della presenza di un assassino che si muove nella notte della capitale britannica uccidendo le sue vittime. La città vive nel terrore come oggi vivono nel terrore i cittadini di Londra atterriti dall’ennesimo attentato terroristico compiuto in questi giorni. Il teatro è spesso lo specchio dei nostri tempi e in questi momenti ancora di più perciò il regista, attore e doppiatore internazionale ha deciso di dedicare il suo spettacolo alla memoria delle vittime dell’attacco a London Bridge e a quanti hanno perso la vita nei precedenti terribili assalti.

Tracce racconta di tradimenti, perversioni, domande universali ma allo stesso momento anche di comicità, luoghi comuni e scandali che trasformano la vicenda in un no sense riflessivo e realistico che raggiunge il suo apice quando un urlo irromperà in scena per dare inizio ad una ricerca estenuante ma anche esilarante dell’assassino.

Sul palco numerosi personaggi, interpretati dai giovanissimi Davide Marzi, Alessandra Pagnotta, Gianvincenzo Piro, Gianluca Cardinali, Anacleto Santangelo, Nadia Perciabosco, Isabella Deiana, Mariachiara Vigoriti, Nicola Procopio e Roberto Lopez.

Articoli correlati

Commenti