IN Roma

Spettacolo

Vedi Tutte
Spettacolo

Sguardi Oltre 2.0, una settimana di arte a Settecamini

Sguardi Oltre 2.0, una settimana di arte a Settecamini

Da oggi fino al 17 settembre torna la quinta edizione della kermesse che impiega la cultura come strumento di coesione sociale e abbattimento di ogni tipo di barriera

Sullo stesso argomento

 

lunedì 11 settembre 2017 15:33

La cultura come uno strumento di coesione sociale, usata per abbattere le barriere fisiche e mentali. È così che torna (dall’11 al 17 settembre) per il quinto anno, sempre con lo stesso obiettivo, la rassegna multidisciplinare per la cura dell’anima, Sguardi Oltre 2.0, una vera e propria festa dell’arte. Laboratori multiartistici, concerti, performance di Prosa, di Danza, di Teatro di Figura e walk-show dalla mattina alla sera Sguardi Oltre 2.0 animerà il quartiere di Settecamini nei suoi luoghi più suggestivi, seguendo sempre come filo conduttore la sua storia, spettacolarizzandola con una ricca programmazione di eventi dove il pubblico diventa parte integrante dell’atto performativo.

«Siamo felici di avere trovato in Settecamini, borgata storica in cui è ancora forte il senso di “comunità”, la sede ideale in cui svolgere la nostra manifestazione che fa del “locus” un’ispirazione costante. Settecamini, con la sua memoria e le sue testimonianze, con la sua realtà attuale, è in se stessa narrazione. Questa “storia” la racconteremo, insieme ai tanti artisti che si alterneranno tra residenze, performance e laboratori e al pubblico, sotto forma di spettacolo, di festa gioiosa a cui invitiamo tutta la città e i suoi visitatori, a partecipare». Così dichiarano il direttore artistico Maurizio Repetto in collaborazione ideativa con Gloria Sapio dell’Associazione creatrice Percorsi Accidentali.

L’arte tra impegno sociale e tessuto urbano e proprio per questo la kermesse si divide in due momenti distinti: una parte laboratoriale dove si creano punti di incontro tra artisti e fruitore; e una parte di spettacoli che offre al pubblico una grande scelta di generi. Come già detto il pubblico, dai più piccoli ai più grandi, sarà chiamato a partecipare attivamente. Si andrà dai laboratori per i bambini di costruzione di storie e marionette Raccontiamo con le mani a cura di Maria Salvatore, a quello di scrittura poetica con il poeta, drammaturgo e scrittore Maurizio Palladini, L’Anima dei Luoghi. Inoltre il quartiere durante tutta la settimana sarà interessato da tante altre attività tra cui visite guidate ai siti urbani, storici e archeologici di Settecamini. Ovviamente non poteva mancare la grande festa di chiusura di Sguardi Oltre 2.0, Dancing Swing Party, con le musiche swing del DJ Arpad.

Articoli correlati

Commenti