Riccardo Rossi e le donne al Teatro Olimpico

Dal 6 al 18 febbraio andrà in scena lo spettacolo "W le donne!", un'ironica riflessione sul rapporto trai due sessi
Riccardo Rossi e le donne al Teatro Olimpico
1 min
TagsRiccardo RossiW le donneTeatro Olimpico

Sia che nasciamo maschi sia che nasciamo femmine, la prima persona che conosciamo è la stessa per tutti: la donna. Prima mamma, nonna e zia, poi tata, in adolescenza la prima fidanzata, che forse diventerà moglie, forse anche ex moglie (per non parlare della più temuta di tutte: la suocera!!). La donna, interpretando vari ruoli, accompagna fin dal principio la vita di ognuno di noi, ma soprattutto degli uomini. È proprio la donna che Riccardo Rossi mette al centro del suo nuovo spettacolo, “W le donne”! in scena da stasera al 18 febbraio al Teatro Olimpico. Con la sua consueta ironia il comico romano ripercorre questo viaggio in cui l’uomo rimane sempre su un gradino inferiore, fino a trovarsi costretto a crescere, mentre le bambine con disinvoltura crescendo diventano “colleghe” delle proprie madri. Come diceva Groucho Marx “gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta”, e su questa simpatica considerazione ruota tutto il nuovo spettacolo di Riccardo Rossi che ci racconta tutte le donne della sua vita. 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti