IN Roma

Loquis, tre canali tematici per il Comune di Roma
Urban mood
0

Loquis, tre canali tematici per il Comune di Roma

Loquis, la innovativa app gratuita per dispositivi mobili iOS e Android che fa del linguaggio audio la sua unicità con l’obiettivo di raccontare il mondo, ha realizzato per il Comune di Roma tre canali tematici: “Contemporaneamente” “Biblioteche di Roma” e “Sovrintendenza Roma”

ROMA - Vivere il territorio attraverso le descrizioni e le esperienze di chi lo abita, lo frequenta e lo conosce. Farlo grazie alla realtà aumentata audio, mentre cammini, sei alla guida, in bicicletta o sui mezzi pubblici. Raccontare il mondo: questa è la mission di Loquis, il progetto italiano che si pone alla frontiera dell’innovazione digitale, facendo del linguaggio audio la sua unicità e portando il territorio e la sua storia, aneddoti e racconti, esperienze e suggerimenti all’ascolto di tutti.

Loquis è un’app gratuita per dispositivi mobili iOS e Android, funziona come un navigatore ma al posto delle direzioni stradali propone storie e notizie in 5 lingue sui luoghi attraversati, informazioni spesso inedite, suggestioni ed eventi. I contenuti di Loquis sono realizzati dalla redazione, dai partner e dai tanti utenti appassionati di tutta Italia, e vengono organizzati in canali che possono essere scelti e seguiti secondo i propri interessi: dal patrimonio culturale, arte, storia, ai personaggi famosi, le location dei film, le memorie di quartiere, gli eventi da non perdere, i sapori, le botteghe artigiane, gli appuntamenti per i bambini, la toponomastica raccontata, la cronaca noir, le esplorazioni psico-geografiche, la street art, le feste più cool. E per chi viaggia, anche i consigli su cosa vedere e dove mangiare per ogni uscita del casello autostradale.

Loquis è già attivo in tutta Italia dove propone oltre 50.000 contenuti, e dal 2019 varcherà i confini nazionali, ma è nata a Roma e qui ha avviato fin dall’inizio un confronto costante con le istituzioni e le strutture di Roma Capitale, in particolare con l’Assessorato alla Crescita Culturale e l’Assessorato di Roma Semplice. Grazie a questo, da oggi il racconto di Roma si amplia, con tre nuovi canali tematici realizzati per Roma Capitale:
· “Contemporaneamente Roma” - con aggiornamenti giornalieri sugli eventi culturali diffusi sul territorio
· “Biblioteche di Roma” sull’attività delle 39 biblioteche del Comune di Roma
· “In Giro con la Mic” - con i percorsi d’autore per visitare la città gratuitamente grazie alla nuova card….

Nuovi canali e iniziative sono allo studio, come quello speciale dedicato alla Festa di Roma con racconti in tempo reale creati da tutti i partecipanti. LOQUIS: LA STORIA Il progetto, è frutto di due anni di ricerca e sviluppo da parte della società GeoRadio, guidata da Bruno Pellegrini, considerato uno dei pionieri del digitale in Italia, fondatore di OffSide, TheBlogTV, BabelTV, Userfarm. Ha guidato uno dei primi portali internet italiani, lanciato i primi blog in Italia, realizzato le prime trasmissioni video in diretta streaming, creato social network e communities verticali, introdotto il crowdsourcing applicandolo a contenuti audiovisivi e a format televisivi. Il futuro è rappresentato dall’Audio quale nuova frontiera digitale; con Loquis ci siamo dati l’obiettivo ambizioso di anticiparlo in Italia, partendo da Roma per raccontare il mondo. Vogliamo recuperare e restituire le storie dei luoghi che attraversiamo, spesso ignari di quanto hanno da raccontare. Vogliamo dare alle persone uno strumento per vivere a testa alta…. Per conoscere ciò che rende unico il mondo dove viviamo.

GeoRadio può contare anche su Luca Rocchi, a capo del team tecnico, Carlo Infante, esperto di geo mapping e fondatore di Urban Experience, Selena Pellegrini, esperta di italian factor, Manuel Sabatino con Strictly Data, la squadra di marketing digitale, e tra i soci Libra, l’investment company guidata da Massimo Armanini.
 

Vedi tutte le news di Urban mood

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti