Corriere dello Sport

Moto

Vedi Tutte
Moto

MotoGp, clamoroso: Valentino Rossi già in pista a Misano

MotoGp, clamoroso: Valentino Rossi già in pista a Misano

La Yamaha: «Mercoledì sera la decisione su Aragon»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 18 settembre 2017 19:39

RIMINI - Questa volta non se l'aspettava davvero nessuno. A meno di 20 giorni dall'infortunio che lo ha tenuto fuori dal Gp di San Marino, Valentino Rossi torna in pista con 24 ore d'anticipo rispetto al programma di recupero annunciato.

MISANO - L'esclusiva è di "Rimini Today": nel pomeriggio il "Dottore" ha effettuato un test sul circuito di Misano con una R1 stradale per valutare le condizioni della gamba operata dopo la rottura di tibia e perone alla vigilia del Gp di San Marino dello scorso 3 settembre. Rossi ha deciso di provare a guidare con un giorno di anticipo a causa delle condizioni meteo avverse previste per la giornata di martedì. Valentino ha effettuato solo quattro giri prima di rientrare ai box. Difficile vederlo in pista ad Aragon domenica 24 settembre. 

INFORTUNIO - Rossi si era infortunato il 31 agosto scorso durante una sessione di motocross. Lo stesso tipo di infortunio (rottura di tibia e perone della gamba destra) Valentino lo subì anche nel 2010 durante le prove al Mugello. In quell'occasione saltò quattro gare che gli costarono il mondiale. Tornò in pista 41 giorni dopo l'infortunio.

NOTA YAMAHA - In serata il comunicato della Yamaha: Valentino Rossi «deciderà entro la fine di mercoledì 20 Settembre, se tentare di partecipare al Gran Premio di Aragón di questo fine settimana», si legge nella nota che poi conclude: «Valentino ha completato con successo pochi giri di pista sul circuito di Misano su una moto Yzf-R1M prima che arrivasse la pioggia a interrompere le prove. A causa delle condizioni meteo cambiate non è stato possibile concludere la valutazione delle condizioni fisiche di Rossi».

Articoli correlati

Commenti