Tragedia al Tourist Trophy: muore il pilota inglese Daley Mathison
© EPA
Moto
0

Tragedia al Tourist Trophy: muore il pilota inglese Daley Mathison

La corsa stradale più pericolosa al mondo miete un'altra vittima: aveva 27 anni ed era tra i più esperti corridori in questa competizione

DOUGLAS - Tragedia al Tourist Trophy, la corsa motociclistica che si corre ogni anno su un circuito stradale da 60 chilometri sull'isola di Man. Ieri, nella prima giornata di corsa, Daley Mathison, pilota 27enne inglese, è morto a seguito di un incidente all'inizio del terzo giro. La corsa è stata ovviamente sospesa dopo l'accaduto.

La corsa più pericolosa

Il Tourist Trophy, ancora una volta, si conferma una delle corse più pericolose del mondo anche per i piloti esperti come Mathison, che dal 2013, tra le diverse categorie di gara, aveva corso per ben 19 volte in questa manifestazione, arrivando anche tre volte sul podio nella competizione per moto elettriche.

Tutte le notizie di Moto

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola