Moto GP, niente Ducati per Marquez. Domenicali chiude allo spagnolo

Il numero uno del team di Borgo Panigale spegne l’indiscrezione di mercato lanciata nei giorni scorsi da Jorge Lorenzo: “Non è scelta giusta per noi”
Moto GP, niente Ducati per Marquez. Domenicali chiude allo spagnolo© FOTO SCHICCHI
2 min

ROMA – Clauio Domenicali chiude definitivamente la porta ad ogni eventuale passaggio di Marc Marquez in Ducati. L'amministratore delegato del gruppo di Borgo Panigale spegne sul nascere le voci di mercato annunciate nei giorni scorsi da MotoGP, Lorenzo scuote il Circus: “Marquez in Ducati dal 2025”">Jorge Lorenzo, e che hanno velocemente animato l'intero Circus. "Marquez non deve dimostrare niente a nessuno – ha detto Domenicali – ma non sarebbe la scelta giusta per noi”.

Moto GP, Domenicali: “Abituati a crescere i nostri piloti”

“Quella di Marquez è una voce da bar dello sport affascinante, che stride però con il nostro modo di lavorare – ha proseguito l’ad della Ducati - abbiamo un gruppo di piloti straordinari che abbiamo cresciuto e che incarnano il nostro spirito di famiglia e i risultati ci danno ragione: non c’è solo Bagnaia, ma anche Bastianini e Martin, oltre ai vari giovani che stiamo seguendo. Viviamo un bel momento, è un ciclo, tutte le aziende sono fatte di cicli: noi abbiamo lavorato molto e i risultati sportivi sono evidenti. Il 2022 è stato un anno straordinario, non avevamo mai vinto il titolo sia in Superbike sia in MotoGP; quest’anno abbiamo iniziato abbastanza bene, anche se non abbiamo raccolto quello che il nostro potenziale esprime. Ci presentiamo carichi al Mugello: Bagnaia è in testa al mondiale e Bezzecchi lì vicino, ci possiamo giocare belle carte, ma ci aspetta un fine settimana duro; i tifosi e gli spettatori si divertiranno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA