MotoE, a giugno si testa a Valencia
© LAPRESSE
Motomondiale
0

MotoE, a giugno si testa a Valencia

Ufficializzate le date dei test: dal 17 al 19 giugno si proverà al Ricardo Tormo, in calendario simulazione di qualifica e gara

ROMA - Dopo l’incendio che a Jerez ha distrutto le moto e gran parte del materiale per disputare il campionato, la MotoE (il mondiale per le due ruote elettriche) è pronto a ripartire. Le nuove moto dovrebbero essere pronte in poco tempo ed è stata già fissata la data della prima gara, a luglio, al Sachsenring, in concomitanza con la tappa tedesca del Motomondiale. Oggi la MotoE ha annunciato anche che verrà recuperata la sessione di test prevista a Jerez, saltata per il fatidico incendio.

MotoGp, test Jerez: Rossi deluso

PROVE GENERALI La sessione si terrà dal 17 al 19 giugno prossimi, non più a Jerez, ma a Valencia, sul circuito Ricardo Tormo, lo stesso dove si correrà l'ultima tappa del Motomondiale e della MotoE. Le sessioni di prova inizieranno dalla griglia di partenza per consentire a tutti i membri delle squadre di prendere confidenza con le procedure di gara. Meteo-permettendo, il 19 giugno, si concluderà con una simulazione di qualifica, dove i piloti saranno impegnati in un solo giro veloce, e una di gara, dove i piloti avranno la possibilità di provare sorpassi e strategie di gara.

Tutte le notizie di Motomondiale

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti