Motomondiale
0

MotoGp Spagna: Marquez svetta nel Warm Up, Rossi decimo

Lo spagnolo della Honda ha dominato il warm up sul circuito di Jerez, davanti alle M1 di Franco Morbidelli e Maverick Viñales

MotoGp Spagna: Marquez svetta nel Warm Up, Rossi decimo
© Getty Images

JEREZ - Marc Marquez, dopo il terzo posto in qualifica dove a centrare la pole è stato Fabio Quartararo, prepara il ritmo in vista dell’appuntamento pomeridiano dominando il warm up sul circuito di Jerez, davanti alle M1 di Franco Morbidelli e Maverick Viñales, che partirà dalla seconda piazza. Quarto tempo per Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), mentre il suo compagno di squadra Cal Crutchlow è scivolato alla curva 8 al termine della sessione. È ancora presto per capire se e quanto possa essere stato svantaggiato il britannico da questa uscita di scena in vista della gara. Quinto tempo per Danilo Petrucci. Alle spalle del ternano Pol Espargaro che ha confermato il suo buon inizio di sessione piazzandosi, ancora una volta tra i più veloci in vista della prima gara dell’anno. Settimo tempo per Quartararo, poi Brad Binder, che si è distinto tra i rookie in questi giorni a Jerez, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi a chiudere la top ten.

Moto Gp, Jerez: Quartararo in pole, male Rossi: undicesimo

Warm Up, così in Moto2 e Moto3


In Moto2 Sam Lowes (EG 0,0 Marc VDS) ha chiuso con il miglior tempo a 1’45”561 davanti alla coppia dello Sky Racing Team, Luca Marini e Marco Bezzecchi. Lowes scatterà dalla terza casella dello schieramento, proprio davanti al duo italiano. Quinto tempo nel warm up per Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo), che è in pole, seguito dal compagno di squadra Tetsuta Nagashima e ad Aron Canet (Inde Aspar Team Moto2). In Moto3, infine, Tatsuki Suzuki, del SIC58 Squadra Corse, dopo aver conquistato la pole position, mantine il ritmo iniziando al giornata al comando della classifica dei tempi in 1’46”250. Secondo Deniz Öncü (Red Bull KTM Tech3), terzo tempo per Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo). Quarto, Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) mentre Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team) chiude la top 5 qualificandosi davanti a Jaume Masia (Leopard Racing). Ottavo Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46), decimo Tony Arbolino (Rivacold Snipers Team).

Tutte le notizie di Motomondiale

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti