Motomondiale 2021: tornano le wild-card

Un comunicato ufficiale della Grand Prix Commision ha stabilito che, dopo lo stop di questa stagione, i tester come Cal Crutchlow potranno partecipare alle corse iridate
Motomondiale 2021: tornano le wild-card© Getty Images
1 min
Tagsmotomondiale 2021StagioneRegole

ROMA – Dopo un anno di assenza, dovuto alle restrizioni legate alla pandemia di Coronavirus, nel Motomondiale 2021 saranno riammesse le wild-card. È quanto emerso oggi dal comunicato ufficiale rilasciato dalla Gran Prix Commission.

Nuove regole

Il nuovo regolamento della prossima stagione darà così nuovamente la possibilità a piloti come Cal Crutchlow, nuovo tester per la Yamaha ufficiale, di poter correre ancora nel Circus a due ruote. Il regolamento prevede due wild-card per classe, ad ogni evento, comprese la Moto2 e la Moto3.

Nuove procedure sono state decise anche per le bandiere gialle: infatti quando i piloti vedranno le vedranno, dovranno rallentare e a chi non rispetta questo avviso durante le prove verrà cancellato il tempo. Raddoppiata invece la penalità per eccesso di velocità nella corsia box: si passa da un ride through a due long-lap penalty.


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti