Moto2
0

Moto2, Dalla Porta: "Non vedo l'ora di scendere in pista"

Il pilota toscano ha festeggiato nel suo paese il titolo vinto in Moto3 ed è pronto al salto di categoria. "La moto va fortissima"

Moto2, Dalla Porta:
© AP

ROMA - "Ho già provato la nuova moto sul circuito di Jerez, in Spagna, sul bagnato e va fortissimo. Dovrò aspettare però fino a febbraio per provarla in condizioni migliori. Sono felicissimo". Lo ha detto parlando della prossima stagione 2020, che disputerà salendo in Moto2, il neo iridato della Moto3, Lorenzo Dalla Porta, parlando dal palco della festa che la sua cittadina, Montemurlo (Prato), gli ha dedicato con 500 persone radunate nella piazza centrale nonostante il clima autunnale. "Mi seguirà come tecnico Franco Brugnana, un ex campione e un bravo professionista. Sono convinto che lavoreremo bene", ha detto Lorenzo Dalla Porta.

Stoner non sta bene: soffre di affaticamento cronico

In pista con il 19

Dalla Porta, poi, ha annunciato che il prossimo anno lascerà il suo amatissimo numero 48, anno di nascita della nonna Nicoletta, sostituendolo con un altro, altrettanto simbolico. "Ma ne ho già scelto un altro - ha detto il campione toscano - Continuerò a rendere onore alla nonna scegliendo il 19, anno della sua scomparsa, e numero di un grande campione del passato che ha vinto due mondiali, Freddy Spencer".

Tutte le notizie di Moto2

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti