Moto2
0

Moto2, Lowes: "L'infortunio alla spalla? Sto migliorando, presto al 100%"

Il pilota britannico racconta come sta dopo l'infortunio e come sta vivendo questo periodo di stop forzato della Moto2 per l'emergenza sanitaria

Moto2, Lowes:
© AFPS

ROMA - "La situazione che stiamo attraversando a livello globale è molto complicata. Dobbiamo esserne consapevoli, ascoltare coloro che ne sono a conoscenza e unirci per superare i momenti difficili che stiamo attraversando". Così Sam Lowes racconta come sta vivendo questo periodo di stop forzato della Moto2 per l'emergenza sanitaria. "Sto trascorrendo - continua il pilota britannico - queste settimane a casa in Inghilterra con la mia fidanzata e mia figlia. Fortunatamente, noi tre stiamo bene e stiamo cercando di sfruttare il tempo insieme".

L'infortunio

Il 2020 non era iniziato nel migliore dei modi per Lowes. In seguito ad un incidente gli sono state riscontrate frattura e dislocazione della spalla destra ma ora si sente meglio: "Sta migliorando. Ogni giorno - prosegue il pilota Kalex del team Marc VDS Racing - mi sento più forte e sto diventando più mobile. Mi disturba ancora di notte ed è difficile dormire bene, ma il miglioramento è eccezionale. Avevo bisogno di un po 'di tempo in più per prepararmi. Non mi piace averlo a causa di una situazione come questa, ma ne sto approfittando e ottimizzandolo il più possibile per recuperare al 100%".

Tutte le notizie di Moto2

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti