Moto2, Bastianini: "Fantastico, ringrazio tutti per il titolo"

Il campione del mondo appare emozionatissimo ma vuole condividere il successo di quest'anno con squadra e familiari

© Getty Images

PORTIMAO – “È fantastico per me. Non so dire bene quale siano le mie sensazioni al momento”. Enea Bastianini, neo campione del mondo della Moto2 dopo il quinto posto conquistato al Gran Premio del Portogallo, fatica ancora a rendersi conto dell’impresa compiuta.

Stagione straordinaria

Il numero 33 dell’Italtrans Racing racconta le emozioni di una ananta intensa: “È stata una stagione straordinaria e difficile a causa del Covid” le parole di Bastianini nel post gara a Sky Sport MotoGP. “Oggi, però, sono campione del mondo e voglio dedicare questo trionfo al mio team, alla mia ragazza e a tutti i ragazzi perché è la miglior giornata della mia vita. Anche la mia moto è molto contenta”.

La corsa che lo ha incoronato campione è stata complessa come tutta la stagione: “"Devo ancora realizzare il tutto, oggi è difficile trovare le parole ma è un sogno che si avvera. Gestire tutto, oggi, non è stato facile ma quando ho visto che gestivo l'usura delle gomme ho provato a rimanere attaccato al quarto per diventare campione del mondo. Poi ho visto Lowes terzo e mi sono accontentato. Voglio ringraziare anche la Dorna che quest'anno ci ha fatto correre" conclude Bastianini.

Commenti